Michiru

Le rose di San Valentino - 8 febbraio

Ho fatto un pasticcio con le date, cazzarola >< Meno male che me l'avete fatto notare! Visto che metto su questo post solo ora (stasera arriverà quello del 9), avrete tempo fino alle ore 23:59 del 9 febbraio per postare le fanfic dei giorni 8 e 9!
Scusate il casino ç_ç

8rosa

Tentare disperatamente di dichiararsi (ovvero: quando la sfiga ce la mette tutta per renderti la vita difficile)


Collapse )

Buon lavoro **


Le rose di oggi!
* Per colpa di una lettera di mapi_littleowl



PS. Oh, vi dilettate di grafica? Fate un saltino qui
Michiru

Le rose di San Valentino - 6 febbraio

La challenge passa nelle mani di due sole fanciulle che si contendono la missione, sono orgogliosa di voi (in ordine alfabetico) kurenai88 e mapi_littleowl **

6rosa

I'm a better man than I was before
knowing you has made me strong
("When I'm gone", Randy Newman)


Collapse )

Buon lavoro **


Le rose di oggi!
* Grow Up di kurenai88
* She saved him di mapi_littleowl



PS. Oh, vi dilettate di grafica? Fate un saltino qui
Michiru

Le rose di San Valentino - 2 febbraio

Brave fanciulline lovvose, adoro vedervi pronte a farvi tormentare per due settimane così, sprizzando gioia e felicità come tanti coniglietti conigliosi *_*
... Sì, la smetto e passo al prompt XD

2rosa

The mirale of having met you was preordained from long ago.




PS. Oh, vi dilettate di grafica? Fate un saltino qui
Michiru

The Shoebox's Project

The shoebox's project

Per chi non sa niente di questa storia, alcune brevi informazioni che probabilmente non vi diranno nulla.
Lo Shoebox's Project è una delle fanfic più famose del mondo, tradotta in più lingue e che conta centinaia e centinaia di fans in svariati paesi; un caso per tutti: una mia amica in scambio culturale in Svezia lo stava citando per telefono ad una sua amica italiana. E una ragazza svedese, ascoltandola, ha gridato "Shoebox!" e si sono abbracciate sulla banchina del treno. Rendo l'idea di quanto questa storia sia amata da chi l'ha letta? XD
A parte questo: lo Shoebox può essere considerato un prequel della saga di Harry Potter; trovo limitativo dire questo, perché forse Jaida e Rave, le sue autrici, hanno saputo giocarsi le carte del mondo creato dalla Rowling meglio di quanto abbia fatto lei stessa. Lo Shoebox è la storia dei Marauders, una storia fatta come la scatola di scarpe da cui prende il nome: piena di bigliettini scritti a mano, fotografie, lettere e racconti, brandelli di un passato che Remus J. Lupin ha conservato negli anni e che si dispiegano davanti al lettore con una vivezza ed un'allegria che sono il frutto di due autrici che hanno messo anima e cuore in ogni capitolo.
Per me lo Shoebox ha anche il volto di tre persone speciali che ho conosciuto grazie al forum che era nato per ospitarne la traduzione italiana e che sono tutt'ora un pezzo insostituibile della vita, così come quei ricordi conservati nella scatola di scarpe lo sono per Remus.
Se non vi scoccia lo slash (ma per più di metà della storia non ve n'è traccia), non lasciatevela scappare.

Qui ha inizio la rilettura!